Un giorno qualunque…all’improvviso.

Non siamo mai pronti al peggio….la morte che rincorre di notte e strappa vite…..un abbraccio ad Amatrice così fortemente violentata ed un abbraccio a tutti coloro che hanno perso quello che avevano e che erano ieri.

Oggi tutto è cambiato e tutto è diverso.

Non si è mai pronti al peggio.

Un minuto di silenzio….un simbolico gesto per chi oggi non c’è più.

Mi sovviene una riflessione…Non sappiamo cosa ci attende dietro l’angolo ma sappiamo che vivere pace con se stessi è una conquista.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...